top of page
Diapositiva120.jpg
Logo Viaggio al Tesoro trasp-03.png

NUMERO ILLIMITATO DI SQUADRE

GIOCHI DI INTELLIGENZA E ABILITÀ

NECESSARIA ISCRIZIONE

COS'è VIAGGIO AL TESORO?

Il primo Viaggio al Tesoro è nato il 1 gennaio 2009. 
La prima edizione, e non solo, fu clandestina: una semplice Caccia al Tesoro per pochi amici. 10 ragazzi, 2 auto in partenza dalle 2.00, dopo i fuochi di capodanno, e si andava alla ricerca di indizi in giro per Frattamaggiore. Nacque come una semplice provocazione: “Cosa fare a capodanno? Piuttosto che andare a ballare, organizziamo qualcosa di diverso.” Fu ideato e realizzato in 24h uno di quei giochi in cui serviva ingegno, logica, intuito e che generalmente venivano organizzati nei locali o a casa, però, per la prima volta, il campo da gioco per la ricerca degli enigmi fu la città intera, di notte, quindi tutta nostra. 

Nonostante fosse stata organizzata rapidamente, tramite il passaparola ottenne subito una larga approvazione, tanto da essere attesa, almeno tra gli amici, in maniera insistente. Nacque così l’idea di riproporla, da allora, come appuntamento semestrale.

E da un paio di automobili, la partecipazione negli anni crebbe così tanto che non parteciparono solo gli amici ma anche gli amici di amici e così via, poiché il passaparola fu molto rapido.

streetview.jpg
374453_10202365765379304_194323997_n.jpg

La creazione della Caccia e la gestione stessa all'epoca non prevedeva la necessità dello staff, non vi erano neanche prove "live" nei luoghi: era una sequenza secca di indizi da risolvere e luoghi da scoprire e i giochi erano indizi cartacei attaccati per le strade, piegati e attaccati con lo scotch, uno per squadra (guai se venivano estirpati) che possedevano qualsiasi tipo di riferimento ai luoghi della nostra città, per cui bisognava conoscere bene il paese. A seguire l'andamento, ad aiutare le squadre (di amici) nel percorso, l'organizzatore e suo fratello.


Le squadre aumentavano ed essere solo in due a gestire telefonicamente gli aiuti fu problematico, così come stampare tutto il set indizi per ogni squadra e andarlo a nascondere prima dell'inizio.

Le ore prima della Caccia sono sempre state concitate, sembra di entrare in scena davanti ad un teatro strapieno. E tutto doveva essere reso alla perfezione.

IMG_3064.jpg

Per permettere la fruizione dell'evento a chiunque, a luglio 2013 debutta la Caccia al Tesoro in maniera ufficiale, dopo 4 anni di eventi clandestini destinati ad amici e conoscenti, attraverso l'aiuto del Forum dei Giovani di Frattamaggiore.

L'evento fu quindi istituzionalizzato e patrocinato dal comune di Frattamaggiore, presentato in vari eventi pubblici e l'iscrizione fu aperta ad un qualsiasi pubblico maggiorenne che potesse comporre un'auto di 5 persone per formare una squadra pronta a tutto pur di raggiungere il Tesoro nascosto.

 

Altra novità nella notte del 20 luglio 2013, oltre ad uno staff numeroso, fu l'introduzione di nuove prove dal vivo e canzoni inedite che divennero jingle dell'evento. La Caccia iniziò a diventare non solo una sequenza di indizi e luoghi ma anche un vero e proprio gioco di ruolo dinamico aperto a chiunque, in cui non era neanche più necessario conoscere i luoghi della città, ma si richiedeva di essere spigliati e desiderosi di passare una Notte atipica. 

704423_659269257434913_1129699117_o.jpg
10491345_678152078906990_4102331603588509036_o.jpg

Con l'avvento dello smartphone e quindi di internet fruibile ovunque e per chiunque, gli indizi iniziarono ad essere sempre più multimediali, social, app-based, nacquero una pagina Facebook ed una Instagram di riferimento con video, indizi, evento di riferimento, annuncio delle squadre, informazioni, il famoso regolamento e i post che mettevano tanta ansia: PRE-CACCIA DAY, CACCIA DAY e le attese pagelle alle squadre alla fine dell'evento.


Nel 2014 l'affluenza aumentò ancora e il gioco divenne sempre più complesso. A supporto dell'organizzazione uno staff numeroso e la possibilità di gestire l'inserimento last-second di concorrenti che pur di partecipare scelsero di farsi inserire in squadre random con altri potenziali concorrenti spaiati.

73285349_2459939257394921_7239650492509323264_n.jpg

Dal 2015 il nome dell'evento divenne "La Notte del Tesoro" - un viaggio notturno alla ricerca del Tesoro. Divenne un evento molto atteso dai ragazzi delle province di Napoli Nord e non solo, una Grande Caccia al Tesoro con tante associazioni e numerosi sponsor e partnership, che pian piano investirono nel successo dell'evento e nella generazione del premio. Furono dedicati articoli su giornali, tv e soprattutto tante erano le persone che dal vivo o sui social raccontavano dell'entusiasmo di vivere una notte piena di adrenalina, ritrovandosi dominatori di una città con accesso improvviso a luoghi simbolo e/o pubblici dei comuni patrocinanti. 

11143154_1060640087297826_3542851035772687051_o.jpg

Difatti l'evento si tenne, con patrocinio morale, non più solo a Frattamaggiore ma in altri comuni del napoletano e casertano e non solo più in cadenza semestrale ma in varie edizioni e in vari periodi durante l'anno.

12196258_891997980855731_2976534326369671226_n.jpg
774609_915082801880582_2235033403697085474_o.jpg
12031354_875629109159285_8956370874424438218_o.jpg

A distanza di 2 anni dagli ultimi eventi, numerosi e tutti in sequenza di pochi mesi, nel 2017 tornò l'evento che vide la compartecipazione di 3 comuni, Frattamaggiore, Frattaminore e Grumo Nevano. Da quella edizione ci furono due novità: il viaggio notturno aveva uno story-telling definito nel pre-caccia e durante la caccia con la partecipazione di attori e musicisti nei video di promozione e per gli indizi: i concorrenti erano protagonisti alla ricerca del Tesoro di una storia raccontata ed in evoluzione che avrebbe trovato esito nel termine del percorso. E notizia più importante: gli aiuti finalmente furono gestiti in maniera imparziale e telematica, attraverso un meccanismo automatico.

16716113_1216422678413258_3661331091874031363_o.jpg

Dopo altri 2 anni di pausa, l'evento tornò con una fresca novità, un risveglio dal torpore, una riscoperta: due edizioni tanto attese concatenate a pochi mesi di distanza, la prima a luglio a Cardito, la seconda in 5 comuni contemporaneamente Frattamaggiore, Frattaminore, Grumo Nevano, Cardito ed Afragola: fu denominata l'edizione "Napoli Nord".

66791451_2759573297404488_2314675772666675200_n.jpg
72211856_2906496889378794_8225821064375042048_n.jpg
28.10_caccia al tesoro (32).jpg
locandina.png

Dal 2022, la Caccia al Tesoro di Vincenzo Martino, conosciuta come La Notte del Tesoro, divenne ufficialmente "VIAGGIO AL TESORO" con l'edizione Area Napoli Nord che ha compreso ben 34,61km² in 6 comuni: Frattamaggiore, Frattaminore, Grumo Nevano, Cardito, Afragola e Casandrino, ripetendosi 2 mesi dopo nel comune millenario di Aversa.

Il 28 ottobre 2022 fu record di iscritti con l'edizione della città di Caserta.
Ma il sogno da realizzare era alle porte con l'edizione del 31 marzo 2023 in patrocinio con il Comune di Napoli: 330 persone in partenza dallo storico Cinema Metropolitan per le strade dei quartieri di Chiaia e Mergellina, un nuovo record con 70 squadre iscritte, escludendo tanti altri possibili iscritti fermati solo dal sold out. Il 25 aprile in patrocinio con il Comune di Procida, altra novità: Viaggio al Tesoro sull'isola campana, un'esperienza di one-day holiday alla ricerca del Tesoro dell'isola.

Anno di esperimenti il 2023 con l'introduzione del weekend delle Aree: due macro aree (area Flegrea con Quarto e Pozzuoli, area Agro-Aversana con Teverola, Cesa, Succivo ed Aversa) in due giorni consecutivi alla ricerca dei Tesori. Non manca il ritorno alla magica Caserta nel luglio 2023 dove forte è il tema dell'inclusione in collaborazione con l'associazione Arcigay Caserta.

Nell'estate 2023 un nuovo esperimento di grandissimo successo: il 18 agosto ad Avellino 200 ragazzi alla ricerca del Tesoro nel magico capoluogo irpino.

Con partenza nella suggestiva Galleria Principe di Napoli, il 13 ottobre il Viaggio al Tesoro, con articoli dedicati dalle principali testate giornalistiche nazionali, si è tenuto nuovamente ma nel più bello e grande centro storico d'Italia, con più di 200 ragazzi entusiasti di vivere la città da un punto di vista ludico ed adrenalinico.

Il 1° dicembre tra le magiche luci d'artista Viaggio al Tesoro approda per la prima volta a Salerno illuminato dall'energia dei suoi esemplari concorrenti.

Il 2024 parte con il Viaggio al Tesoro di Napoli la sera del 5 aprile 2024 con partenza nella imponente atmosfera della Basilica di San Giovanni Maggiore.

31.3_Viaggio al Tesoro_Napoli (83).jpg
IMG_8681.jpeg
31.3_Viaggio al Tesoro_Napoli (49).jpg
31.3_Viaggio al Tesoro_Napoli (50).jpg
Ancora 3

Se vuoi organizzare Viaggio al Tesoro come evento di Team Building per la tua azienda, per la tua festa privata, per la tua occasione speciale o per la festa di piazza coinvolgendo in maniera inclusiva qualsiasi partecipante, contattaci e vestiremo l'evento su misura per le tue richieste

Clicca per scoprire le novità sul Viaggio al Tesoro

bottom of page